r12 labels

Spinnin' ha lanciato il suo primo plug-in durante l'Amsterdam Dance Event della scorsa settimana, insieme al produttore di software musicale Prolody. The BASE, questo è il nome del sintetizzatore, realizza suoni di basso e di cassa come un'entità musicale combinata: tutto in esso è bilanciato, cassa e basso sono collegati in termini di volume, spettro e tempistica in modo che lavorino insieme perfettamente nel mix. In sintesi, lo strumento perfetto per iniziare.
Durante l’incontro all'ADE, Giuseppe D'Alessandro di Apparel Music, docente r12, ha presentato in nuovi cataloghi e il world tour 2019 di Apparel Wax attraverso un LP. Apparel Music ha presentato due anni fa la sublabel Apparel Tronic, aperta con Ludovico Schilling e che si occupa di bliss beat, trip-hop, jungle, hip-hop, musica sperimentale prodotta da artisti che si esibiscono live. A dicembre uscirà il nuovo album dell’artista e batterista australiano, bbe music family, Inkswel.

Attivissima ad agosto, scatenata a settembre, pronta alla carica per un mese di ottobre che sarà all’insegna dell’ADE. L’etichetta discografica Strakton Records: tra le prossime release, si segnalano in particolare “The Last Of Us” di Maurizio Accardi, un brano techno caratterizzato da una potente linea di basso e una ritmica energetica e vigorosa. Gravita invece in ambito deep house “Future Source”, il nuovo EP di Alexander Vogt.
Xlr8r ha postato la preview del nuovo EP di Hyena (ovvero Giona Vinti, il docente di recreative12) in uscita su Apparel Tronic. Inoltre, quasi due anni fa, Giona e la sua compagna, Irene, hanno sonorizzato la mostra di fotografie dei sotterranei di milano "Milano:Sotto" di Giovanni Alfieri, curata da Luigi Vitali per Spazio Concept. Oggi questo lavoro è diventato un video con le foto di Giovanni montate da Marco De Meo (Elektromove), con le musiche di Giona e un testo molto interessante.

Sabato 11 novembre il docente di recreative 12 Giona Vinti suonerà dal vivo al 25esimo compleanno di occupazione della Cascina Torchiera a Milano, una realtà autogestita che negli anni ha curato molto il lato artistico e performativo oltre che ospitare la scuola di italiano per stranieri Baobab e molte altre iniziative.
Secondo Music Business World le due società contendenti sarebbero Sony e Warner: entrambe infatti vorrebbero acquisire il noto marchio olandese, che costerebbe 100 milioni di dollari. Spinnin' Records, fondata nel 1999 da Eelko van Kooten e Roger de Graaf, ha oggi uno dei migliori e maggiori asset sul mercato grazie al suo canale YouTube che vanta più di 17,1 milioni di iscritti (il 24esimo canale YouTube più grande in termini di subs al mondo).