Benvenuta Apparec, idea Geniale

Apparec è un nuovo progetto che esce dalla fabbrica di Apparel Music. Sono passati due anni dall'avvento di Apparel Wax e lo staff della realtà discografica ha sentito l'urgenza di dare vita a una nuova idea, un fratello appena nato dell'eroe mascherato, che avrà la stessa caratteristica di incognita nei confronti degli artisti che percorreranno la sua strada. Con Apparec, il team punta a concentrarsi su una forma di espressione musicale per riportare alla ribalta il Mixtape. "Pensiamo che in questo momento gli EP o gli LP non siano più l'unica forma di musica adatta, nell'era dei podcast e delle playlist le persone hanno bisogno di creazioni musicali più lunghe per riempire il loro tempo / spazio vuoto", dicono gli ideatori.
Così, i mixtape di Apparec saranno realizzati da alcuni dei migliori produttori: non verranno utilizzati strumenti preesistenti, quindi ogni brano musicale verrà creato e pensato esclusivamente per il brand Apparec. I mixtape saranno rilasciati su cassette e versioni digitali. "Ed è davvero importante spiegare che non stiamo scegliendo le cassetta per nostalgia o per approfittare di una tendenza momentanea ma perché crediamo che sia il giusto supporto fisico per un mixtape". Le cassette saranno vendute a un prezzo accessibile e tutti saranno liberi di ascoltarle anche attraverso tutte le principali piattaforme di streaming.
Il primo mixtape di Apparec è un lungo viaggio attraverso la musica, circa mezz'ora a lato. Un lato è un mix di strumentali hip-hop con alcuni incredibili graffi personalizzati, realizzati appositamente per l'occasione; un tocco di passato con un sentimento presente. Il lato B è una produzione house funky lunga e deep, un viaggio adeguato nelle lande di accordi morbidi e sintesi con alcuni ritmi solidi. In sostanza, si pensa che Apparec dia ai propri ascoltatori la possibilità di scegliere un modo diverso di ascoltare, più a lungo, e in modo più diffuso, musica di grande qualità. Il progetto Apparec verrà presentato a Milano il 1° ottobre al Botanical Club prima del set di Erol Alkan.

Intanto, torna anche Apparel Tronic. Dopo il caldo dell'estate e introducendo la prima selezione con più artisti in catalogo. Si chiama "Varioustronic 1" ed è un progetto ambizioso che unisce tre grandi artisti con approcci diversi alla produzione musicale: tre menti e visioni diverse, tre declinazioni dello stesso verbo riunite sotto lo stesso tetto. Alla label piace sempre sperimentare, cercare di spingere di nuovo i suoi confini in tutto ciò che fa. Questa è un'evoluzione organica del cosiddetto bliss-beat, concetto identificativo dietro le idee del brand. I tre produttori scelti sono Anton Kubikov, Artizhan e Tommy Vicari Jr. Il risultato di due anni di ricerche portano a tracce come "Freak Out Little Bit" di Kubikov, "Birthday" di Artizhan e "Conceal" diVicari Jr. Il 12 pollici uscirà il 2 ottobre.