Spotify, la Top 10 degli ascolti di giugno 2019

A fare graduatorie legate alle preferenze è sempre facile. Ma quando si tratta di fare i conti con i più suonati, nel senso i brani più "streammati" da una piattaforma come Spotify, e gli artisti più coinvolti, bisogna fare particolare attenzione. Ci è venuto in aiuto un amico di r12, che preferiamo tenere nell'anonimato.

 

Bene, il suo senso dell'indagine ci ha rivelato, durante uno scambio di pareri su Whatsapp, che la classifica degli italiani legati alla musica elettronica in Spotify del mese di giugno ha davvero dei numeri interessanti. Li vediamo e li commentiamo insieme.

 

Si nota subito che il progetto SDJM è stato prontamente sostituito e rafforzato da quello brandizzato di Meduza, che oggi vola tra chart e festival. Poi, Gigi D’Agostino vive ancora sulla scia della hit con Dynoro di un anno fa.

 

Gabry Ponte si muove ottimamente e così i vicini di casa Eiffel 65. Ancora piani alti per Benny Benassi e consolidata posizione dei VINAI, tallonati dai mitici MARNIK. Nella Top 10 c'è anche Alex Gaudino, il compianto Robert Miles e infine Merk & Kremont, freschi del nuovo singolo e motivati più che mai.

Di seguito i dettagli

Spotify Top 10 degli ascolti di giugno 2019
1. Meduza 14.743.824
2. Gigi D’Agostino 10.786.605
3. Gabry Ponte 3.959.608
4. Eiffel 65 3.331.344
5. Benny Benassi 2.653.494
6. VINAI 1.512.289
7. MARNIK 1.403.711
8. Alex Gaudino 1.365.589
9. Robert Miles 1.265.307
10. Merk & Kremont 1.119.526
Spotify Top 10 degli ascolti di giugno 2018
1. Gabry Ponte 2.935.719
2. Alex Gaudino 1.947.603
3. Benny Benassi 1.718.827
4. Gigi D'Agostino 1.544.553 
5. Gianluca Vacchi 1.502.031
6. Merk & Kremont 1.495.829
7. Leandro Da Silva 1.419.412
8. Marnik 1.334.570
9. SDJM 1.245.058
10. Vinai 923.276

Scrivi commento

Commenti: 0