Il nuovo singolo di KAY che azzera i confini e ribalta Ibiza

Si intitola “Handz Up” ed è il nuovo singolo del dj e producer KAY, che è stato recentemente ospite di r12 grazie a un interessante Beat & Green. Un brano, quello annunciato, che vuole azzerare ogni confine ed ogni barriera tra il genere urban e le sonorità elettroniche, in piena conformità con le tendenze musicali dance mondiali del momento. 

 

Con “Handz Up” Kay battezza e inaugura la sua nuova etichetta discografica URBN: una autentica anteprima del suo nuovo album che uscirà entro la fine del 2019. Sia “Handz Up” che i successivi singoli saranno presentati durante le serate Mucho Ibiza (tutte le domeniche all’Ushuaïa dal 16 giugno al 25 agosto) e RICHBITCH (tutti i lunedì all’Hï dal 15 luglio al 26 agosto), entrambe residenze estive di KAY, dj resident a Ibiza per la terza estate consecutiva.“Handz Up” è in vendita in tutti gli store digitali da venerdì 7 giugno 2019. 

 

Federico KAY ha fondato nel 2017 Strakton Records, etichetta discografica capace in pochissimo tempo di raggiungere diversi piazzamenti nelle chart, negli streaming e nelle visualizzazioni di mercati di tutto il mondo, spaziando attraverso tutti i generi che caratterizzano e contraddistinguono la musica elettronica. Senza alcun pregiudizio e con una visione d’insieme che sa guardare molto lontano. Giovedì 15 novembre 2018 Federico KAY suona infatti al party After di Universal Music Latin Entertainment, in programma all’Omnia Nightclub di Las Vegas, il locale ubicato all’interno del Caesars Palace e che è solito avere in cartellone Calvin Harris, Martin Garrix e Zedd.

Un vero e proprio superclub da 7mila metri quadrati, tra i più importanti al mondo. La serata di giovedì 15 novembre, a Las Vegas, non è una notte come tutte le altre: è infatti la serata della 19esima edizione dei Latin GRAMMY Awards®, in programma alla MGM Grand Garden Arena dalle ore 20 locali (le 5 di mattina in italia): Marc Anthony, Will Smith e J Balvin sono soltanto alcuni degli artisti chiamati ad esibirsi quest’anno. Una vera propria “Noche de Estrellas” con tanto di red carpet e celebrities, diretta televisiva mondiale e gli afterparty di rito, After all’Omnia incluso.

Scrivi commento

Commenti: 0