Nello spazio una festa dance a gravità zero

Quello che è stato annunciato come il primo party dance a gravità zero del mondo si sta svolgendo a bordo di un aereo Airbus A310 normalmente utilizzato per la ricerca scientifica dall'Agenzia spaziale europea o dall'ESA. Astronauti supportano persone che si muovono a ritmo di dance e techno. CNN Travel ha gestito il volo, organizzato con l'aiuto dell'ESA e dell'operatore del velivolo Novespace, e organizzato da BigCityBeats, una società di promozione tedesca il cui festival annuale di musica dance elettronica World Club Dome a Francoforte sostiene di essere il Club più grande del mondo.
 
Il dj Steve Aoki ha promesso di non lanciare torte come suo solito. L'amministratore delegato di BigCityBeats, Bernd Breiter, era incappato in un programma televisivo sugli astronauti e, dopo aver fantasticato di organizzare una festa da ballo nello spazio, ha avuto l'idea di usare uno zero- volo gravitazionale. “Più di 30mila persone hanno partecipato a un concorso video per conquistare un posto sul volo, con 14 vincitori provenienti da Australia, Corea del Sud, Inghilterra e Stati Uniti, che alla fine hanno superato i severi requisiti medici per la partecipazione”, ha detto Breiter. 
 
Sorprendentemente, l'ESA è stata aperta all'idea. L'astronauta francese Jean-Francois Clervoy, un veterano del programma Space Shuttle e di gran lunga la persona più interessante coinvolta nell'esperienza di ballo zero-G, ha detto: "Ci siamo resi conto che deve essere possibile ballare nello spazio, perché non ci sono regole della fisica e l'aviazione civile che proibisce la cosa".

Scrivi commento

Commenti: 0