Not Found sull’etichetta italiana Reload, gruppo Sony Music Italy

Nazareno (recrew della provincia di Verona, 18 ottobre 1991) e Michele (Mantova, 17 dicembre 1992) sono due amici dj inseparabili. Iniziano la loro carriera artistica separatamente, entrambi già all’età di 14 anni grazie alle loro tecniche di mixaggio si esibiscono e fanno ballare tutti i principali locali della provincia di Mantova, dai grandi palchi ai piccoli locali, dalle feste ai festival, aprendo le serate ai più importanti dj nazionali ed internazionali come Timmy Trumpet, VINAI, Merk & Kremont, Will Sparks, Cristian Marchi e Nari & Milani. Nel 2016 hanno l’occasione di condividere la consolle ed esibirsi insieme, la complicità al mixer e il feeling creatosi in quel duo ha dato vita da quel giorno a Not Found.
 
Amanti della house commerciale con le influenze più tribal e bass del momento, girano l’Italia, dalle Marche al Piemonte, da Bolzano a Bologna. Sempre sul pezzo, e completando il loro profilo artistico non solo come dj ma anche come producer, tra bootleg e mashup oltre che due Release ufficiali una su Philosophy Records e una sulla prestigiosa etichetta italiana Reload (Sony Music Italy). Alcuni dei loro lavori vengono supportati dai più importanti dj Italiani quali Dj From Mars, Sunstars, Luca Testa, Matteo Botteghi, Georgia Mos e tanti altri. Attivi nella nightlife italiana, lavorano con determinazione giorno e notte a nuove produzioni e remix collaborando attualmente con i più importanti top dj italiani.
 
Not Found è il vostro nome d’arte, che usate come dj e produttori?
“Not Found è il nostro nome d’arte che usiamo sia come dj che produttori. Un’idea venuta a entrambi senza averne mai parlato, semplicemente un giorno ci siamo confrontati e ci siamo detti ‘sai che ho pensato che noi saremo Not Found?’. La risposta è stata: ‘Anch’io’, e così è stato, anche perché prima di quell’incontro non trovavamo mai un nome che ci calzasse e alla fine Not Found forse era la scelta più ovvia”.
Cosa vi ha portato nel mondo dei dj e della musica elettronica?
“Abbiamo iniziato entrambi a 14 anni separatamente nei piccoli bar di paese della provincia tra Mantova e Verona, tutta la nostra esperienza e il nostro interesse per questo mondo è nato in quel periodo. Ai nostri set ci seguivano tutti, non solo i nostri amici ma anche persone che non ci conoscevano, forse per le nostre tecniche di mix o forse perché, come oggi anche all’ora, mettevamo tutta l’anima che serve per fare questo tipo di lavoro. Qualche anno dopo abbiamo iniziato ad aprire le serate a tutti i top dj internazionali e nazionali, nel 2016 poi abbiamo avuto l’occasione di suonare insieme e abbiamo deciso di unirci e portare avanti il nostro progetto. Oggi suoniamo in vari club d’Italia e stiamo lavorando a diverse produzioni”.
Come avete organizzato il tuo setup?
“Abbiamo un home studio ben insonorizzato a Mantova a casa di Nazareno nel quale passiamo parecchio tempo, utilizziamo sia Ableton che Logic su Macintosh, registriamo tutto sia strumenti analogici che digitali, spesso ci capita di registrare anche la nostra voce”.
Cosa state facendo ultimamente?
“Il 25 gennaio è uscito il nostro ultimo singolo ‘My Face Is Numb’ su Reload Sony Music Italy che oltre ad aver ricevuto il supporto di artisti come Miami Blue, Djs From Mars, Klaas, Sunstars, Farina, Adam Clay, YVES V è stata inserita su Spotify come traccia selezionata nelle playlist di Merk & Kremont e Nicky Romero”.
Dove suonerete prossimamente?
“Il 23 marzo torneremo al Millionaire Club a Trofarello in Provincia di Torino”.
Siete impegnati anche sul fronte delle produzioni?
“Stiamo ultimando un disco pop per l’estate 2019 con un vocal davvero importante e stiamo lavorando a un mash-up packs insieme ad altri artisti nazionali”.
Informazioni generali sulla release
Artista: Not Found
Titolo: “My Face Is Numb”
Etichetta: Reload - Sony Music Italy
Genere: bass house, electro house, tribal house.

Scrivi commento

Commenti: 0