Cresce l’attesa per l’arrivo di Shorty al Beat & Green

Il quinto appuntamento dell'anno 2018/19 per Beat & Green è fissato alle ore 17,00 di mercoledì 13 febbraio p.v., quando, in cattedra, davanti agli alunni di r12, ci sarà Shorty, celebre dj e produttore per etichette come Energy Production e tecnico a Radio Deejay.
 
PERCHÉ PARTECIPARE: IL PLUS. Quando si è faccia a faccia con un personaggio come Shorty, significa avere la possibilità di relazionarsi con un artista visionario, coraggioso, un vero esperto del settore del clubbing, conoscitore e professionista dell'industria discografica, responsabile di hit e indiscusso referente della scena radiofonica. Un incontro come questo permette di scoprire i segreti della produzione legata ai live, alle relazioni umane con i top dj, sino ad addentrarsi negli aspetti promozionali e legati all’intrattenimento. Una chance, questa, per tutti di imparare a dialogare con uno dei personaggi più interessanti in circolazione.
 
CHI È IL PROTAGONISTA. Shorty nasce artisticamente nel 1994. Ama e propone house a 360 gradi, alternando Groove incalzanti a melodie, voci e colori che danno risalto ad ogni sua performance. Dopo diverse esperienze all’estero ed aver lavorato in tante emittenti radiofoniche, nel 2003 è finalmente uno dei dj di Radio DeeJay. Gli piace portare il suo suono nei club in lungo ed in largo attualmente cura la regia e la produzione di “Albertino Everyday” con Albertino e di “Discoball”. Discograficamente nell’estate del 2016 ottiene un grande successo a livello internazionale con il singolo “Vazilando” suonato dai più grandi dj a livello mondiale, attualmente a prodotto insieme a Pitbull e Jacob Forever il singolo “La Dura” programmato e supportato dai più grossi network in giro per il globo. Cosa succede quando un abile dj e produttore musicale (e anche apprezzato regista e tecnico audio di Radio Deejay) rielabora in chiave house una famosissima canzone popolare brasiliana del 1974? Un nuovo singolo che profuma ancora oggi di tormentone. Le sonorità sono sempre latine, ma stavolta decisamente house. Un ritmo che ha contagiato i personaggi della radio, e non solo, che hanno cominciato a ballare e pubblicare sui social i video con l’hashtag #cantacanta. 

Scrivi commento

Commenti: 0