Fatboy Slim, a Milano a breve la sua arte musicale contemporanea

Presso i Magazzini Generali di Milano, in via Pietrasanta 16, venerdì 15 marzo 2019 suonerà Fatboy Slim, uno dei dj e produttori più influenti al mondo degli ultimi 20 anni, esibitosi nei luoghi più suggestivi della terra, dalle spiagge di Rio alla Muraglia Cinese. Un artista, Norma Cook (questo il suo vero nome), che ha dato il via a una fusione tra il suono digitale e la musica pop, il suo sound big beat unito al rock e alla musica dance: un mix d’arte contemporanea fatta di sample di tracce pop, rock, funky, jazz, soul e di molti altri stili.  
 
In questi anni l’artista ha girato il mondo portando energia pura attraverso il suo modo di concepire il concetto di festa. Nel 2002 sulle spiaggia di Brighton il dj si è esibito davanti a 250mila persone mentre sulle spiaggia di Rio ne ha richiamate 360mila. Ha destato interesse soprattutto il concerto privato all'interno della British Airways i360 Tower a Brighton organizzato da Cercle, come si può notare dal coinvolgente video. Da maggio, Fatboy Slim sarà resident al Pacha di Ibiza per una serie di date con i massimi esponenti della musica elettronica internazionale.

Scrivi commento

Commenti: 0