Una tastiera Roland ha incorporato Alexa, il controllo vocale di Amazon

Alexa, l’assistente vocale di Amazon, è utile per molte attività e presto aiuterà a controllare le impostazioni di una serie di tastiere della linea Roland con la propria voce. L'ultima tastiera del marchio giapponese, ovvero la nuova versione della GO: PIANO, include Alexa. Roland dice che questa funzione offre il controllo a mani libere mentre si suona. Fondamentalmente, non si dovranno togliere le mani dai tasti per modificare il suono o accedere a impostazioni specifiche, grazie alla combinazione del GO: PIANO e di una nuova Skill di Roland Alexa.
 
La società afferma l'obiettivo di abilitare il controllo vocale per i musicisti a qualsiasi livello. Oltre alla funzione vivavoce, Alexa Skill fornirà anche l'accesso alle librerie di suono e consentirà la condivisione di clip audio registrati con amici e familiari. Roland promette di aggiungere nuovi strumenti nel tempo, inclusa la compatibilità con altri strumenti.
 
Come suggerisce il nome, questo modello di tastiera portatile racchiude 88 tasti di dimensioni standard e il suono naturale selezionato da svariati pianoforti digitali premium dell'azienda è il fulcro della sua unicità. Un'altra interessante funzione del GO: PIANO 88 è il Bluetooth integrato, una connettività che consente di utilizzare il telefono come strumento di apprendimento. Più specificamente, un telefono connesso può essere utilizzato per lo streaming audio da clip online, karaoke e quanto altro.
 
GO: PIANO con Alexa sarà ultimato dopo l’estate di quest’anno. Roland dice che il suo obiettivo è di lasciare che i pianisti si concentrino sul fatto di tenere le dita in movimento, piuttosto che doversi preoccupare delle impostazioni di tweaking e simili mentre suonano. Ad esempio, una delle caratteristiche sarà quella di lasciare che Alexa suoni metà dei tasti e il musicista gli altri durante una canzone che si sta cercando di imparare, questo per notare i propri progressi.