OP-X PRO-II ci riporta dritti dritti nel passato

OP-X PRO-II è il nuovo fiore all'occhiello della serie OP che offre molte nuove ed estese funzionalità ispirate alle richieste degli utenti raccolte nel corso degli anni. Grazie alle sue innumerevoli funzioni di sound shaping e alla gestione flessibile della voce, la gamma di suoni possibili arriva dai primi synth monofonici su classici come OB-X e Jupiter-8 fino al Matrix-12. "Questo è il miglior plugin OBX in assoluto", dice il mega esperto Roberto Baldi da New York. OP-X PRO-II offre caratteristiche uniche al mondo. Fornirà i chord, i pad, gli assoli più grassi e più caldi emessi sino a oggi da un synth virtuale. Una libreria inclusa di oltre 2500 tra i migliori preset, tra cui molti dei più famosi successi degli anni 80 e innumerevoli e ben noti preset di vari classici synth vintage, costituiscono la base per un indovinato lavoro. 
 
OP-X PRO-II non solo clona le voci per ottenere polifonia. Il suo esclusivo Separate Voice Design (SVD) emula il flusso del segnale audio e la struttura vocale dei synth analogici polifonici a voltaggio reale controllati utilizzando un monosynth indipendente separato per ogni voce incluse tutte le lievi variazioni e dissuasioni tra le singole voci che hanno dato quei synth così vivaci e suono organico. Questi dissuasori possono essere controllati a livello globale e possono anche essere modificati in ogni piccolo dettaglio per ogni voce.
 
Il synth è sovralimentato con caratteristiche insospettate da un'ampia varietà di classici synth analogici e quindi non si limita a emulare solo un sintetizzatore specifico. Controlla i file audio sopra per avere un'idea della sua enorme varietà. A seconda delle impostazioni, può suonare vicino a un Oberheim, un Jupiter-8, un Prophet-5 o anche un Minimoog. Il suo flessibile motore vocale, dotato di un sintetizzatore mono “pannable” separato per ogni voce, consente di includere o escludere qualsiasi voce di scelta che possa farne un synth mostro polifonico simile a Matrix-12, un synth a quattro voci classico o anche un semplice synth mono innocente. Il suo filtro multimodale variabile a stato variabile offre pendenze tra i 12 e i 24 db, è commutabile ed entra anche in auto oscillazione commutabile.