I Chromeo aprono le porte del loro studio

Il leggendario duo di Montreal dei Chromeo, guru dell’electrofunk, con una carriera che risale al 2002 e classici come "Fancy Footwork", ha ospitato nel proprio studio di Burbank, in California, i giornalisti di Fact. Qui è dove la coppia ha registrato le proprie ultime opere facendosi accompagnare attraverso i synth vintage che hanno modellato il proprio suono, dal Juno-106 della Roland all'Elka Synthex. La coppia ha raccontato di come Steely Dan abbia ispirato la loro visione in studio e dato alcuni consigli utili sull'avvio di una collezione di synth.
 
Se ci sono due persone di cui potersi fidare anche nei dj set, e quindi non solo in studio, sono proprio i Chromeo. Dal 2002, e amici di lunga data, David "Dave 1" Macklovitch e Patrick "P-Thugg" Gemayel hanno pubblicato cinque dischi in studio. I due hanno appena suonato al Deluxx Fluxx di Detroit e presto daranno altri segni di vita per degli stravaganti live.