Hiisak a Beat & Green

Il primo appuntamento dell'anno 2018/19 per Beat & Green è fissato alle ore 17,00 di mercoledì 28 novembre p.v., quando, in cattedra, davanti agli alunni di r12, ci sarà Hiisak, celebre dj e produttore per etichette come Spinnin’ Records, Maxximize, Doorn Records, Flamingo ed Ego.

 

Quando si è faccia a faccia con un personaggio come Hiisak, significa avere la possibilità di relazionarsi con un grande esperto del settore, un vero conoscitore e professionista dell'industria discografica, che permette di scoprire i segreti della produzione musicale, degli aspetti promozionali, del sound design. Hiisak, reduce dal successo di “Poca”, tormentone suonato da tantissime radio e non solo, è un grande professionista del settore del djing e del clubbing. Una chance, questa, per tutti di imparare a dialogare con uno dei personaggi più interessanti in circolazione.

 

HIISAK è un dj, producer e drummer italiano in rapida ascesa. All'età di sette anni si avvicina alla musica per diletto e come batterista, successivamente si muove verso il vero e grande amore: il vinile. Produce grazie alla propria passione per la funky house e il mondo più groovy. Il suo stile è fortemente contaminato da percussioni: gli piace sperimentare. Versatile come pochi, Paul Sunny (questo il suo vero nome) ha lavorato per diversi anni come ghost producer, quindi alle spalle dei più importanti dj in circolazione e dietro le quinte dei più famosi successi internazionali radio e club, sin dai primi anni 2000. Dal 2016 ha iniziato a lavorare con il duo italiano Nari & Milani e Tom Swoon. HIISAK ha pubblicato su Spinnin’, Doorn e Flamingo. Il 2017 è stato poi un anno rivoluzionario per lui. Cambiando il suo stile musicale e orientandosi maggiormente verso il mainstream, HIISAK ha investito in una squadra tutta sua e in collaborazioni di alto livello: ha dato vita al collettivo di H Music Studio, epicentro di un vero terremoto musicale. Ogni tanto insieme al suo staff, HIISAK mette a disposizione alcune giornate dedicate ai più giovani, quelli con una fortissima voglia di imparare e di scoprire il mondo della produzione.