Con Seeqnc i brani possono essere tracciati avvisando con una notifica push

Durante l'Amsterdam Dance Event abbiamo aperto gli occhi su un grande numero di start-up dedicate ad aiutare gli artisti ad avere successo. Tra queste c'è anche quella fondata nel 2018 da Bernhard Famler e Albert Gruber, Seeqnc, che utilizza la tecnologia di codifica audio brevettata che consente a etichette, produttori e dj di tracciare la propria musica e aumentare la propria portata tra i flussi virali.

Come ha spiegato il cofondatore Bernhard Famler alla conferenza tecnica durante appunto l'ADE, "Seeqnc non solo permette di produrre e promuovere brani basati sul supporto tra dj che ascoltano la vostra musica; può anche creare interconnessione tra artisti, in modo da creare nuove relazioni".

 

Con Seeqnc si possono condividere le tracce che si stanno ascoltando con il tuo pubblico tramite i social media. E in definitiva, aiuta a raccogliere un quadro completo dei diritti connessi e diritti d'autore.

Scaricando l'app, si ricever una notifica push ogni volta che uno dei propri brani viene riprodotto in tutto il mondo. Allo stesso tempo, l'app ascolta ciò che l'artista sta riproducendo e codifica cookies sonori in tracce in modo che altri artisti e fan possano essere avvisati.