Jeff Mills parla delle differenze tra techno di ieri e di oggi

Jeff Mills ha recentemente parlato della differenza tra la techno negli anni '90 e il genere odierno in una recente intervista con Telekom Electronic Beats, che si concentra sul suo progetto di quartetto jazz, Spiral Deluxe.

"La musica techno era un tipo di musica dance uptempo, a volte molto oscura, molto aggressiva, derivata dal rock elettronico o dalla house music o dalla techno di Detroit. Questo è ciò che la techno era, più o meno, negli anni '90", ha detto Mills.

Mills, il cui celebre album del 1994, "Waveform Transmission Vol.3", sta per essere ripubblicato da Tresor Records, poi spiega che nel 2018 i pensieri sono diventati molto più interessanti e intensi, sulla techno.

"Ora la mia, di techno, riguarda lo spazio e il soggetto del cosmo, delle stelle e dei pianeti; la sensazione che la musica abbia davvero trasportato il pubblico in un altro posto nel tempo e nello spazio è ormai vicina alla norma".

L'intervista continua spiegando come i vari protagonisti del settore della musica classica e orchestrale siano stati da un decennio coinvolti al concetto stesso di techno.