Ultra rilancia il Winter Music Conference (WMC) di Miami Beach

Il Winter Music Conference (WMC), che aprirà la Miami Music Week, si svolgerà dal 25 al 28 marzo 2019 e sarà la 34a edizione del raduno annuale del settore. WMC accoglierà i professionisti accanto ai consumatori interessati alla produzione, al djing, alla gestione, alla tecnologia, alla dance e alla club culture. Gli organizzatori si sono ripromessi di fare bene e, entusiasti e fiduciosi, hanno detto di avere in cartellone i più grandi nomi del settore della musica elettronica.

La conferenza è stata lanciata per la prima volta nel 1985 ed è diventata l'evento del settore, con tracce e hit svelate, legami commerciali forgiati e amicizie e partnership cementate poi nel tempo. Lo scorso marzo Ultra ha acquisito il marchio, che ora vuole consolidare.

"Abbiamo raggiunto un punto importante nell'evoluzione del WMC. I partecipanti potranno sperimentare panel curati con importanti professionisti della musica, mixer all'avanguardia, infinite opportunità di condividere la tecnologia aggiornata in un ambiente eccezionalmente piacevole nel distretto di Faena, a Miami", ha dichiarato Bill Kelly, co-fondatore del WMC.

"Per decenni, l'industria della musica elettronica è passata dal WMC", ha aggiunto Russell Faibisch, co-fondatore, Chairman e CEO di Ultra. "È stato il luogo in cui sono state fatte le mega transazioni e fornito un punto di partenza per innumerevoli brani leggendari e dj". Nel marzo dell'anno prossimo, il WMC torna con un programma completamente rinnovato. La registrazione per professionisti e consumer è ora aperta.