WhoSampled lancia la sfida a Shazam

Una nuova funzione è stata aggiunta all'app WhoSampled che consente agli utenti di scoprire l'intero DNA di una canzone. Ascoltando ogni canzone, l'app è ora in grado di riconoscere la traccia originale rivelando contemporaneamente i suoi campioni, la sua cronologia di copertina, i suoi remix e altro. Una specie di Shazam, è vero, ma che usa il database crowdsourcing di WhoSampled. Nel giro di un decennio, questo database ha raccolto il più ampio set di dati accurati e appassionati su campioni, remix e cover. Ora elenca oltre mezzo milione di canzoni ed è diventato un centro popolare per i fan della musica club, dell'hip-hop e di altri generi musicali per approfondire la storia della musica.
Il CEO di WhoSampled, Nadav Poraz, ha parlato di come questa nuova funzionalità avrebbe sicuramente funzionato: "Avevamo sempre sognato di aggiungere queste funzionalità dal momento in cui abbiamo lanciato l'app sei anni fa. Puoi identificare la canzone che ti circonda, quindi approfondire e scoprire quale altra canzone stai ascoltando. Ad esempio, il ritornello o il riff potrebbero sembrare familiari ma non la canzone che sta suonando, proviene da qualche altra parte. Altre app di riconoscimento musicale ti diranno cosa stai ascoltando, ma chi sei? lo ha campionato". L'app è disponibile su iPhone, senza pubblicità per $ 3,99, mentre l'app Android è gratuita e supportata da pubblicità.