Rem Perry entra nella squadra di docenti r12

Rem Perry è un artista a tutti gli effetti: produttore, arrangiatore, musicista e dj. E da oggi anche nuovo docente di r12. Ha iniziato la sua carriera nei primi anni '90 componendo e arrangiando per artisti, documentari TV e film. Dal 2006 al 2016, ha diviso il suo tempo tra Europa e Israele, dove ha collaborato con noti musicisti e artisti israeliani. Rem attinge influenze dalla musica medievale a quella elettronica. "Mi piace mettere insieme molte influenze diverse nella mia musica", dice. Questa vasta gamma di interessi e talenti sono il suo marchio: "Sono cresciuto con così tanti stili musicali diversi, e sono tutti mescolati dentro di me". Il suo è un mix emozionale di voce e scrittura orchestrale. Il suo suono è stata descritto come "indie rock cinematico".

Ultimamente Rem si è concentrato maggiormente sul lato dj della sua carriera musicale perfezionando un sound caratteristico e combinando i migliori elementi del mondo acustico con elementi di musica elettronica ed etnica. Dal 2015 si esibisce per un pubblico eterogeneo che spazia da eventi aziendali a boiler room, club e locali da Ibiza all'Italia fino al Lussemburgo. Il suo programma "Rem's House" è andato in onda su Radio Roma Sud. Nel 2017 ha anche pubblicato il suo primo album, "A Glint in Our Eyes", electro house disponibile su tutte le piattaforme digitali.
A partire dal 2018, è rappresentato da ROBA Music Publishing per le sincronizzazioni. L'ultimo sup progetto è una collaborazione con il danese Christoffer Hoyer.

Dj set dal vivo
    • Boiler di Ibiza,
    • Beachhouse Ibiza,
    • Playasol Chain Hotels Ibiza

Gig per aziende
    • Festa di Natale di Banque de Luxembourg
    • International Red Cross Bazar
    • Basecamp Sales Force maggio 2018

Video
    • Video promozionale per il Ministero degli Affari Esteri del Lussemburgo
    • Journée de la Philanthropie, con Banque de Luxembourg e RTL
    • Eyes Wide Open, un video di viaggio premiato con NatGeo sul Bangladesh

Coreografie
    • Freak Show, di Sarah Picard
    • Restes de Guerre, di Bernard Baumgarten