Blocks e la musica diventa sempre più touch e colorata

Wired Italia lo lo ha già soprannominato il Simon sotto steroidi: Blocks in fondo è uno strumneto per fare musica e da un design innovativo.

 

Continua...

Il creatori della società Roli lo definisceono come uno studio portatile e modulare: Lightpad Block è solo il cuore del sistema che mette sul tavolo 225 led su una superficie di 94×94 millimetri. Serve per comporre sequenze e musica col il solo tocco della mano. Loop Block è ideato per gli studi di registrazione, per campionare frammenti di suoni e riproporli anche durante le sessioni dal vivo; ma è Live Block ancora più utile e intuitivo davanti al pubblico: con questa strumentazione iper tecnologica affrontare le esperienze dal vivo sul palco sarà davvero uno scherzo. L'intero sistema è modulare, i Block possono essere uniti come dei vagoni per un convoglio infinito di gestione, quasi a formare un set-up interminabile che è possibile grazie a dei magneti. Per gestire il tutto al meglio basta usare la app Noise per iPad e iPhone. Il prezzo? 199,95 euro il Lightpad e 99,95 euro i moduli Live o Loop.